REGGIO EMILIA. Sono attesi circa 500 esemplari provenienti da tutta la penisola italiana ma anche da Slovenia, Polonia, Croazia, Repubblica Ceca, Svizzera e Francia. Sono i gatti le star in passerella sabato 26 e domenica 27 settembre alle Fiere di Mancasale dove si svolgerà la quinta Esposizione internazionale felina. I gatti sfileranno, si mostreranno al pubblico e soprattutto ai 7 giudici internazionali che li esamineranno per assegnare i titoli di Campioni europei di bellezza. E non mancheranno il “Mister” e la “Miss” reggiani. I promotori, per rendere più evidente il rilievo dell’evento, hanno mostrato ieri alcuni esemplari davvero straordinari.

Come un “Quinoa” gatto sacro dei birmani detto anche gatto con i guanti; un Rodha, razza Bengal, che sembra un leopardo asiatico; un Egyptian raffigurato anche nelle tombe dei faraoni. Spicca fra i tanti un Maicum dell’Alabama (posseduto dalla nostra concittadina Paola Compagni) che arriva a pesare anche 15 chili e che a soli 5 mesi di età misura, coda compresa, oltre un metro.

Ma ci sono anche gatti “nudi”, senza pelo, altri con la coda a pompom, e poi russi e norvegesi, senza dimenticare chi ha le orecchie rovesciate, il mantello da animale feroce, gli occhi colorati. Sono decisamente tante le razze che si potranno ammirare, sabato e domenica, dalle 10 alle 19.

Ingresso ad 8 euro per adulti 5 per i ragazzi, gratis per chi non raggiunge un metro d’altezza. «Un piacere e un onore per noi essere stati scelti – ha replicato Sara Iori in rappresentanza del Comune – che puntiamo, come amministrazione locale, alla cura dell’ambiente e alla tutela degli animali che spesso sono autentici compagni di vita».

«Il Centro Fiere di Reggio – ha completato l’ingegner Enrico Banfi – ribadisce nuovamente la sua specializzazione nelle esposizioni di rilievo internazionale dedicate a varie tipologie animali. Basti ricordare le fiere canine, le ornitologiche, quelle specifiche per i colombi, senza dimenticare il cavallo che è stato tanti anni con noi così come i suini e i bovini. L’economia locale può trarre molti benefici da queste attività».

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?