Cani e gatti: innamorati in California

Cani e gatti: innamorati in California

Romeo e Giulietta si trovano in un rifugio e, dopo una separazione che è stata un trauma per entrambi, ora condividono lo stesso spazio

Comportarsi come cani e gatti significa per forza corrersi dietro con intenti bellicosi? No, non sempre. Tante sono le storie di pelosi e felini che se la ridono e che giocano gli uni con gli altri. All’amore, però, ancora non ci eravamo inchinati. Eppure, in California c’è un gatto dal pelo rosso, chiamato Romeo, che è innamorato di Giulietta, schnauzer dal pelo grigio.

Pare che si siano innamorati da vagabondi, iniziando con il condividere il cibo che trovavano per strada. E giocando appena ne avevano la possibilità. Un giorno, un signore li ha scovati sotto a una macchina: si stavano coccolando: “Si nascondevano ed erano così teneri: non si muovevano da quella posizione”. Ha chiamato i volontari del ‘Chula Vista Animal Care Facility’, che li hanno portati nella loro struttura.

Peccato però che, dopo le rispettive visite veterinarie, i due innamorati siano stati separati. Normale: uno è un cane, l’altro un gatto. “E’ stato un disastro. E’ stato un trauma. Da quando li abbiamo separati, hanno iniziato a soffrire tantissimo”. Proprio come un uomo e una donna costretti a stare lontani. Amanda Mills, la responsabile del rifugio californiano, spiega: “I cani e i gatti vivono in parti diverse della struttura, è la prassi. Ma in questo caso abbiamo dovuto fare un’eccezione. A Giulietta mancava Romeo, e lui a causa del distacco aveva praticamente smesso di mangiare e non voleva più giocare. Non potevamo continuare a lasciarli soffrire”.
Se è vero che l’amore vince sempre, ora cane e gatto condividono uno spazio. Hanno ripreso a divertirsi e a mangiare. Sono inseparabili. Magari non è amore fisico, anzi sicuramente non lo è, ma tra Romeo e Giulietta c’è anche qualcosa di più intenso. Qualcosa che noi umani facciamo fatica a capire. E’ l’indispensabilità dell’uno e dell’altro. Il ‘lasciarsi morire’ quando si è lontani dal compagno. Chissà che questa volta Romeo e Giulietta non abbia lo stesso finale della tragedia di William Shakespeare, ma un bel lieto fine.

Commenti

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?