Così allangato da scambiare un gomitolo di lana per un piattone di spaghetti. Questo boxer di Cleveland aveva così fame da mangiarsi 45 metri di filo mentre in casa non c’era nessuno. Un pasto indigesto che lo ha fatto finire in ospedale ma che per fortuna non ha lasciato conseguenze. 

Quando i suoi compagni umani, Susan e Gordon Forbes, si sono resi conto dell’accaduto, ormai era troppo tardi. La coppia era uscita nel pomeriggio lasciando il cane da solo in casa e un grosso gomitolo di lana sul divano. Al loro rientro il cane non era in gran forma e il gomitolo non c’era più. Ma mai gli sarebbe passato per la mente l’idea che Joe se lo potesse essere mangiato proprio tutto. 

Il cane stava sempre peggio e la famiglia ha deciso di portarlo dal veterinario nella notte, dove una radiografia ha rivelato il problema: un lunghissimo filo di lana aggrovigliato nel suo stomaco. 

Joe non lo aveva masticato, ma succhiato tutto intero, proprio come se fosse un lunghissimo spaghetto. E i veterinari non hanno che potuto operarlo d’urgenza, per rimuovere chirurgicamente «quella grande massa», venuta fuori «come un maglione di lana». 

«Entrando nell’intestino avrebbe potuto causare seri danni». Ma per fortuna è andato tutto per il meglio, anche se «era la prima volta che ci capitava di intervenire per una cosa simile», confessano i veterinari: «I cani non smettono mai di stupirci». 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?