Condannato a sedici anni di prigione per aver ucciso 21 gatti.

Protagonista della vicenda è Robert Roy Farmer, un 26enne di San Jose, California.

L’uomo, stando alle accuse, con una serie di stratagemmi avrebbe attirato le sue vittime: non solo randagi ma anche gatti domestici, arrivati dalle case nei dintorni.

E sono stati proprio i vicini a denunciare la scomparsa dei loro animali.

I sospetti sono ricaduti su Farmer dopo che le telecamere di sorveglianza lo hanno immortalato mentre portava via un gatto dal marciapiede.

Secondo i giudici sarebbero 21 gli animali uccisi: Farmer avrebbe poi abusato del cadavere di uno di loro.

Il giovane si è dichiarato colpevole di tutti i capi di accusa: crudeltà verso gli animali e azioni sotto l’effetto di stupefacenti.

(Redazione Online/D)

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?