Trecento mila dollari. E’ quando questi due gatti di New York, Tiger e Troy, hanno ereditato dalla loro compianta umana multimilionaria. Ellen Frey-Wouter, scrittrice ed ex dipendente delle Nazioni Unite, ha lasciato i suoi adorati amici pelosi un pezzo di eredità che permetterà di mantenerli nelle loro nove vite. 

A gestire il patrimonio saranno due tutori che già conoscono i mici e i loro gusti, che dovranno «seguire le istruzioni lasciate dalla proprietaria», comparsa all’età di 88 anni.  

E’ bene dire che quanto ereditato dai gatti rappresenta una piccola fetta dell’intero patrimonio lasciato in terra da Frey-Wouter: stiamo parlando di 3 milioni di dollari, che andranno a degli ex dipendenti, al suo avvocato ma soprattutto a delle organizzazioni di beneficenza. 

«I gatti erano come i suoi bambini», ha detto Dahlia Grizzle, uno dei custodi che ora si prenderà cura di Tiger e Troy. Non è un caso se la scrittrice li ha nominati suoi eredi, «preferendoli» alla sorella che vive nei Paesi Bassi che erediterà quello che i gatti risparmieranno. 

Una clausola insolita, che garantirà ai mici – entrambi trovatelli, di razza mista – una vita da principini, anche se non all’altezza di altri celebri ereditieri a quattro zampe, su tutti Gunther IV, il pastore tedesco dell’ex industriale Maurizio Mian, che ha ereditato dalla contessa Carlotta Liebenstein 370 milioni di dollari. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?