Agenpress. Tra le oltre 300 razze riconosciute che si esibiranno sul ring d’onore ci sarà il Dandie Dinmont Terrier, dal nome dal protagonista di un racconto di Walter Scott, autore del noto “Ivanhoe”, è l’unico terrier a non avere il nome legato alla propria regione di appartenenza. Lo chiamano “il cane-donnola” per la forma allungata del suo corpicino, particolarità che rende unica questa razza. Ha un’espressione gioiosa e intelligente, il tartufo nero e molto ampio, un torace molto ben sviluppato. E’ un cagnolino molto sano e robusto, ma tende all’obesità. Se vive in appartamento ha bisogno di fare lunghe passeggiate all’aria aperta.
In passerella sfileranno anche i cani da pastore e bovari, pinscher, schnauzer, molossoidi, terrier, bassotti, spitz, segugi, bloodhound, cani da ferma, cani da cerca, da riporto e da acqua, cani da compagnia e levrieri. Sarà una due-giorni unica per gli amanti del cane, da non perdere. Ma non sono accettati i visitatori con animali al seguito (vista la presenza già massiccia dei cani in gara e viste esigenze tecnico sanitarie).
Con lo slogan “Attenti al cane… vi farà innamorare”, SuperDog Show, la mostra canina internazionale con circa 3000 cani in gara si terrà sabato 17 e domenica 18 dicembre 2016 alla Nuova Fiera di Roma (ore 11.00-18.30, padiglioni 3 e 4;  Ingresso Est –www.superdogroma.com).

3000 CANI DI RAZZA E VIP
Sarà una Prima assoluta nella Capitale in due ampi padiglioni con una Doppia Esposizione internazionale: sabato col Gruppo Cinofilo Capitolino e domenica col Kennel Club Roma. Main sponsor: Royal Canin (Partner Sponsor anche Farmina, Trainer e Monge). La manifestazione è riconosciuta dall’ Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (Enci) e vi possono partecipare cani di razze riconosciute dalla Federazione Cinologica Internazionale (Fci). Dei circa 3000 cani provenienti da tutto il mondo, c’è un bassotto, ad esempio, che verrà addirittura dalla Colombia e un chihuahua proveniente dalla Finlandia.

COCCARDA ALTA 2,10 METRI AL “SUPREME BEST IN SHOW”
Una giuria internazionale di 24 giudici provenienti da tutto il mondo valuterà gli esemplari secondo lo standard ufficiale della razza di appartenenza. La mattina si giudicheranno le razze singolarmente e tutti i vincitori si sfideranno nel pomeriggio nei vari “Best in Show”: vincerà il cane che, fra tutti gli iscritti, si avvicinerà maggiormente alle caratteristiche ideali della sua razza. Altra novità sarà il “Supreme Best in Show”, una sorta di “Coppa dei Campioni” che decreterà in assoluto il miglior cane delle due giornate tra tutte le categorie in gara, che vincerà una coccarda alta due metri e dieci centimetri.

ESIBIZIONI A OLTRANZA
Sarà una manifestazione dedicata a tutti gli amanti dei cani e a tutte le famiglie che vorranno dedicare una giornata all’insegna dell’amore per il miglior amico dell’uomo. Nei 20.000 mq, oltre ai circa 3000 cani in passerella, non mancheranno, nell’area spettacolo, esibizioni a oltranza: dalla Scuola Italiana Cani Salvataggio (sabato, a cura di Roberto Gasbarri www.canisalvataggio.it) ai cani della Protezione civile, dall’Obedience (sabato e domenica, a cura dell’educatore cinofilo Mauro Bassano www.dogvillage.info) alla Dog Dance (con Nicoletta Bellucci) e allo Scent Game. Ma non è finita: si terranno anche dimostrazioni di toelettatura su diverse razze eseguite da grandi professionisti del settore (www.eurtoelettatura.it).

SOSTEGNO AL PROGETTO DI AIDA&A “IL CASALETTO”
L’evento avrà un risvolto sociale a favore dell’ associazione Aida&a onlus (www.aidaea.it) della Provincia di Roma che sta portando avanti il nobile progetto “Il Casaletto” (ristrutturare un piccolo casaletto a Mazzano Romano, vicino al rifugio “La Grande Oasi”, dove, a rotazione, ospitare i cani anziani, quelli disabili, i cuccioli di cani e gatti, in un ambiente protetto e familiare, per garantire loro un’assistenza continua).

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?