In 5 anni questo gatto ha salvato più di 25 micini. Charlie è stato abbandonato sette anni fa in una scatola di cartone insieme ai suoi tre fratellini ed è stato salvato dalla famiglia di Chandler Alteri. La ragazza se ne è perdutamente innamorata, e l’ha portato con se anche a New York, dove si è trasferita per lavoro due anni dopo. 

Nella nuova città, Chandler ha deciso di diventare affidataria di gattini in difficoltà. Ma ancora non sapeva di avere accanto a sé un incredibile aiutante. I primi ad arrivare, nel 2012, sono stati Bitsy e Jitterbug, due gattini molto timidi salvati dall’Aspca. Non si sentivano molto a loro agio con gli umani. Ma appena si sono trovati davanti Charlie tutto è cambiato. 

La presenza di Charlie ha confortato e tranquillizzato i mici. E lui ha iniziato ad occuparsene proprio come se fosse loro padre. «L’amore di Charlie per i cuccioli adottivi è una vera ispirazione. In questi anni ha aiutato più di 25 gatti, alcuni dei quali anche con disabilità. Lui ama prendersi cura di ciascuno di loro e non gli fa mancare nulla». 

Charlie si è preso cura di gattini ciechi, con problemi neurologici e anche senza una zampa. E senza che nessuno lo istruisse, se ne è preso cura come se sapesse già come affrontare ogni situazione. Insegna ai gattini ad usare la lettiera, gioca con loro e gli lava il muso dopo ogni pasto, proprio come farebbe il loro papà. Ma soprattutto Charlie insegna loro ad essere indipendenti e ad affrontare la vita che gli aspetta, restituendo un pezzetto di fortuna che ha avuto lui da cucciolo. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?