Gatti strabici, belli e felici: Spangles, Jarvis e Ozzy star del web [FOTO]

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Quando un gatto è strabico vuol dire che i suoi occhi tendono a incrociarsi a causa di anomalia nei muscoli oculari. Solitamente questo “difetto” è di natura congenita (ovvero presente dalla nascita) e non comporta gravi problemi nel felino. Anzi, in alcune razze (come nel Siamese, Himalayano o Birmano) viene considerato un tratto distintivo. “Questa condizione può esistere in diversi animali tra cui i gatti – ha detto il veterinario Christy Michael al sito The DodoCi sono diverse cause che possono provocare lo strabismo“.

Secondo il medico, inoltre, è sempre bene indagare a fondo su quale sia il motivo che ha portato allo strabismo, anche per scongiurare problemi più seri. Infatti, gli occhi deviati in un animale adulto in precedenza normale, possono indicare la presenza di patologie anche gravi: può rappresentare la conseguenza di idrocefalo, lesioni agli occhi o al cervello, processi tumorali, encefalite, meningite e infezione da virus della leucemia felina (la cosiddetta Felv). In questi casi, va detto, il gatto solitamente manifesta altri sintomi, come debolezza o difficoltà a stare sulle zampe, tendenza a inclinare la testa, riduzione dell’appetito, letargia o convulsioni.

Ovviamente, una volta escluse le malattie, potete essere certi che un gatto strabico è proprio un gatto come tutti gli altri. E se pensate che gli occhi storti lo rendano meno bello, è perché evidentemente non conoscete le tante star feline del web che hanno fatto proprio dello strabismo il loro punto di forza. Come Spangles, micio originario della Carolina del Sud, molto amante dei travestimenti: dalla divisa da pirata ai copricapi da draghetto e da unicorno, passando per l’immancabile tenuta a tema natalizio. Un modo simpatico per far conoscere al mondo la bellezza del suo simpatico “difetto” fisico. E c’è anche Jarvis P. Weasley, gatto rosso tigrato, abbandonato su una strada in California quando era piccolo perché i suoi proprietari pensavano non avesse molte possibilità di sopravvivere. Ma chi non si sarebbe innamorato del suo musetto?

Foto by Facebook

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?