La polizia penitenziaria del Costa Rica è alle prese con un arresto speciale: al piccolo corpo di un gatto era stato legato un cellulare, con la sua rispettiva batteria, caricabatterie e vivavoce.

Nel paese centroamericano, l’ingresso di questi dispositivi nei centri penitenziari è proibito, dal momento che sono utilizzati in molte occasioni per estorcere e commettere altri reati, da parte dei detenuti.

Però, coloro che sono dietro le sbarre hanno escogitato diversi modi per violare le restrizioni delle autorità, poco tempo fa era stato trovato un piccione che è entrato nella prigione con una borsa legata alla sua gamba piena di droga. Ora è il turno di un gatto addestrato a servire da messaggero, dal momento che i gatti possono entrare e uscire dal centro penitenziario senza restrizioni, perché l’infrastruttura lo consente.

*****AVVISO AI LETTORI******  

Le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui) 

********************************* 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?