Venerdì, 17 Luglio 2015 15:50

visual eulogoDal 1 luglio anche in Italia sono consentiti la vendita e l’acquisto on line di farmaci senza ricetta. Si tratta di una novità assoluta per l’Italia.
Il Sottosegretario De Filippo, all’indomani dell’entrata in vigore delle norme (decreto legislativo n. 17 del 19 febbraio 2014), ha risposto in Senato che le farmacie on line legali saranno riconoscibili, e quindi distinguibili da quelle illegali, attraverso il “logo comune“, “un bollino di sicurezza condiviso e coerente a livello europeo rilasciato a cura del Ministero della salute, avrà la funzione di garantire che il venditore on line sia un soggetto che abbia già titolo a commerciare farmaci”.

All’interrogazione del Sen D’ambrosio Lettieri, preoccupato da possibili azioni di frode informatica,  il rappresentante del Governo ha risposto chiarendo che prima di effettuare qualsiasi acquisto su internet di farmaci non soggetti a prescrizione, “sarà quindi necessario verificare in primo luogo la presenza del logo comune che sarà collegato alla lista ufficiale di tutte le farmacie on line, registrate presso il Ministero della salute. In questo modo sarà possibile controllare se tra esse compaia l’indirizzo del sito su cui si intende procedere all’acquisto dei medicinali”- ha agiunto De Filippo.

Tuttavia, in questa prima fase, la vendita a distanza sarà consentita solo a farmacie e negozi che hanno già titolo alla vendita di farmaci (come gli esercizi commerciali di cui al decreto legge del 4 luglio 2006 n. 223), che rispondano ai requisiti di base stabiliti dalla normativa sulla vendita a distanza.

Il Sottosegretario ha reso noto che l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) fornirà i link alle autorità competenti per ciascun Stato membro con la lista ufficiale di tutte le farmacie autorizzate alla vendita on line o lo status di attuazione di quanto previsto dalla direttiva nei singoli paesi. Il Ministero della Salute ha annunciato che emanerà un decreto con il quale verrà definito il logo identificativo nazionale delle farmacie e degli esercizi commerciali ex Decreto legge del 4 luglio 2006 n. 223 che intenderanno effettuare la vendita on line di medicinali, in Italia limitata ai farmaci senza obbligo di prescrizione.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?