L’espressione inglese “piovono cani e gatti” si addice alla curiosa storia dell’uomo finito in ospedale perché un gatto gli è precipitato addosso dall’ottavo piano di un palazzo di via Tripoli, a Torino. Trauma al collo e prognosi di trenta giorni: per questo motivo il ferito e la proprietaria del gatto compariranno la prossima settimana davanti al giudice di pace, per capire se l’uomo colpito dal felino in caduta libera abbia diritto a un risarcimento. 

Cosa è successo  

Il fatto risale al 27 luglio del 2017. Il ferito, 56 anni, stava andando al mercato di zona Santa Rita quando il gatto, di sei chili, gli è caduto sulla testa. L’animale non è sopravvissuto al volo dal balcone del palazzo. Neppure il passante, però, è uscito indenne dall’impatto ed è finito in ospedale con un serio trauma alla cervicale. Un problema che gli causa ancora problemi. 

L’accusa  

La sua padrona, una signora straniera che viveva con il gatto, era stata già multata dalla polizia municipale per omesso controllo dell’animale. Ora però dovrà rispondere delle lesioni procurate al passante che si è deciso a portare davanti al giudice la sua sfortunata avventura. La tesi dell’accusa è che la proprietaria dell’animale non abbia preso le misure adeguate per evitarne la fuga. 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?