TREVISO

Pitone di tre metri spunta dal campo
Ucciso dalle lame dell’aratro

Ritrovato da un gruppo di pensionati

CORDIGNANO (Treviso) La carcassa di un pitone albino lungo 3 metri e mezzo è stata ritrovata venerdì mattina in un campo in via della Friga, nella frazione di Silvella. A scoprirlo, con grande spavento, alcuni pensionati del «Gruppo cammino» durante una passeggiata. Subito hanno dato l’allarme: tra i primi a recarsi sul posto l’ex assessore Bruno Polese, che ha poi postato la foto su Facebook.

«Il rettile era raggomitolato e quasi del tutto interrato – spiega -. Forse è finito tra le lame dell’aratro, visto che il campo è stato arato da poco. Ha una ferita sulla testa». Il ritrovamento ha portato sul campo un capannello di persone e in poco tempo la voce si è sparsa in paese insieme alla preoccupazione. Il pitone, infatti, prima di finire sotto l’aratro era vivo e, probabilmente, era stato abbandonato nella zona isolata, un’area agricola con siepi e sterpaglie, sulla quale passa il torrente Friga. Sul posto anche il responsabile della polizia locale, che sta ora cercando di capire come l’animale si arrivato lì. Non è escluso che il rettile sia stato abbandonato magari da qualcuno che vive poco distante. La legge non vieta di tenere in casa questi rettili, che andrebbero però dotati di microchip e registrati

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?