Il suo nome esteso è Maximus Mighty Mueller II, ma tutti lo conoscono come Max, ed è il sindaco di un piccolo paesino della California. Ciò che rende speciale questo primo cittadino, però, è la specie: non si tratta di un uomo, ma di un cane.

I due colleghi di lavoro scoprono di essere padre e figlio: ecco come è successo

Max è il sindaco di Idyllwild, una frazione di Idyllwild-Pine Cove, un comune del sud-est della California. Ovviamente, si tratta di una carica simbolica, quasi ad honorem, ma intanto questo golden retriever, di cinque anni, può vantarsi di essere al secondo mandato. Max, infatti, è successo al sindaco ‘canino’ precedente, chiamato Maximus Mighty Mueller, morto nel 2013. Lo riporta l’Associated Press.

La bizzarra vicenda sembra incredibile, ma c’è una spiegazione precisa: tutto è nato nel 2012, quando fu lanciata una campagna di raccolta fondi per il salvataggio degli animali in difficoltà, con tanto di ‘elezioni amministrative’ riservate agli amici a quattro zampe. In quell’occasione, 14 cani e due gatti si erano ‘candidati’ e Max I divenne il sindaco.

Max non indossa alcuna fascia, ma ad ogni evento ufficiale ha una cravatta. Sono diversi gli eventi benefici organizzati a Idyllwild, di cui questo cagnolone è il protagonista assoluto. Come ogni sindaco che si rispetti, Max ha anche un proprio sito web e la sua strana ‘carica politica’ ha fatto sì che Idyllwild, una frazione semisconosciuta di un piccolo comune situato in remote zone della California, è diventata una meta turistica sempre più gettonata. Sono in costante aumento, infatti, i turisti curiosi di incontrare Max.

Domenica 16 Settembre 2018, 22:32 – Ultimo aggiornamento: 16-09-2018 23:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?