Finnegan è un gatto che era stato gettato dal finestrino di un’auto in corsa dal suo precedente proprietario, dopo essere stato chiuso dentro a un sacchetto con i suoi fratelli. Sono stati scaraventati al bordo di una strada del Michigan, e forse sarebbero morti se qualcuno non si fosse accorto di loro. A salvarli sono stati i volontari del «Michigan Cat Rescue». 

I veterinari del centro si sono presi cura delle loro ferite e dei loro traumi, e dopo pochi giorni hanno lanciato un appello su Facebook per aiutarli a cercare una casa. «Su Facebook ho visto un dolcissimo video di Finnegan, e ho capito che volevo che lui facesse parte della mia vita», ha detto un’infermiera, Renee Pelton, che ha deciso di adottarlo. «Mi sono innamorata del suo musetto – prosegue – e quando sono arrivata al centro non ho più avuto nessun dubbio: era il gatto che faceva per me». 

Oggi Finnegan e Renee sono inseparabili: «Ama essere trattato come un bambino – dice la sua proprietaria -. Non ho mai avuto un gatto come lui». Aggiunge: «E’ un animale stupendo, che non smette mai di baciarmi. Mi segue dappertutto». Proprio tenendolo abbracciato a sé per dargli i baci si è resa conto che il gattino ha purtroppo un soffio al cuore, ma una grande voglia di vivere: «Deve essere visitato periodicamente – prosegue la proprietaria – e mi hanno detto che ha un’aspettativa di vita di 10 anni».  

Un po’ come i suoi fratelli, Cookie Pie, e Custard Pie che stanno ancora cercando casa. «Ci auguriamo che anche i fratelli abbiano la stessa fortuna di Finnegan – dicono dal centro, dove cercano un aiuto per le spese mediche – e trovino qualcuno che voglia cambiare la loro vita». 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?