«Un misterioso gatto bianco si è presentato al funerale di mio nonno. Si è fermato nel punto in cui è stato seppellito e non è più voluto andare via», racconta il nipote. Molti parenti hanno cercato di allontanarlo, ma il gatto continuava a rotolarsi rimanendo fermo in quel punto. Girava in tondo, non si voleva spostare. 

Il defunto si chiamava Ismail Mat, viveva in Malesia e amava molto i gatti. Ma il micio bianco non era il suo: «Non è un gatto domestico, probabilmente si tratta di un randagio che vive vicino alla moschea», racconta la famiglia. Che quel giorno ha anche provato a trascinarlo via, ma senza risultato. «Quando ce ne siamo andati – proseguono – il gatto è tornato lì. E anche nei giorni successivi i residenti ci hanno detto che girovagava spesso nella zona della moschea».  

Anita Kelsey, una veterinaria comportamentalista, sostiene che il felino «Forse aveva visto che qualcosa o qualcuno era stato sotterrato e voleva trovarlo». Poi prosegue: «I gatti provano molta nostalgia per le persone, ma di solito questo è un comportamento tipico dei cani». Nel frattempo, il video che ritrae la scena del micio al funerale è già diventata virale sui social. L’hanno già visualizzato più di 7 milioni di persone.  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?