Un suicidio in diretta, sotto gli occhi delle telecamere. Avvenuto in maniera lenta e dolorosa, mentre alcuni utenti osservavano dall’altra parte dello schermo le immagini scioccanti, probabilmente pensando fosse soltanto uno scherzo. Invece no: Arslan Valeev, 31 anni, è morto così, lasciando che un serpente velenoso lo mordesse uccidendolo piano piano, incapace di andare avanti dopo il fallimento del suo matrimonio. Tutto è successo a San Pietroburgo, in Russia. Alcuni amici che si erano imbattuti in diretta nel video dell’uomo hanno subito telefonato all’ex moglie, Ekaterina, per chiedere cosa stesse succedendo. Lei, allarmata, ha subito inviato i soccorsi nella casa doveva aveva abitato con lui nei mesi precedenti, ma purtroppo al momento dell’arrivo dell’ambulanza la situazione era già precipitata. Arslan ha lasciato che un “black mamba”, rettile tra i più pericolosi al mondo, affondasse i denti nella sua mano, mostrando poi la ferita alla telecamera per dimostrare la serietà delle sue intenzioni. L’uomo lavorava in uno zoo ed era esperto di rettili. (Continua a leggere dopo la foto)

“Non importa se morirò – lo si sente dire nel video ora al vaglio degli inquirenti, mentre si mostra sempre più debole e affaticato a causa degli effetti del veleno – voglio solo dirvi che, in caso non dovessi farcela, sul mobiletto accanto a me c’è un messaggio per Ekaterina. La amo così tanto, è davvero una donna stupenda”. Di lì a poco l’uomo ha rovesciato gli occhi all’indietro. Insieme alla moglie aveva portato avanti nei mesi precedenti dei canali YouTube in cui parlava di animali, principalmente serpenti e gatti, collezionando anche un discreto successo in rete. (Continua a leggere dopo la foto)

A rovinare il suo matrimonio era stata la gelosia: lui aveva iniziato ad accusare lei di continui tradimenti, che non è dato sapere se fossero realmente avvenuti o meno. Come riportato dal Sun, era arrivato a metterle le mani addosso, finendo poi denunciato. Successivamente aveva chiesto scusa per il suo comportamento, cercando di riavvicinarsi alla moglie che però non aveva più voluto saperne niente di lui. Il “black mamba” è tra i serpenti più velenosi al mondo: il suo morso uccide un topo in soli 20 secondi ed è letale anche per l’uomo.

“Mio Dio, ma che avete fatto?”. Rapiscono il figlio dall’ospedale nel quale è ricoverato per una brutta malattia, convinti di poterlo curare da soli. Così, questi due genitori prendono un serpente ed ecco cosa fanno

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?