«Chi Chi è un cane che potrebbe cambiare il mondo», ha detto commosso il suo proprietario, Richard Howell. Lei è un incrocio Golden Retriver, che era destinata all’industria della carne. Doveva essere uccisa in un allevamento, ma le corde con le quali l’avevano legata prima di farlo erano così strette da averle tolto la pelle alle zampe. Così gli allevatori hanno pensato che la sua carne non valesse più a nulla, e l’hanno gettata in un sacchetto di plastica davanti allo stabilimento. Come fosse immondizia.  

I volontari del gruppo di salvataggio «Nabiya Irion Hope Project» però poche ore dopo l’hanno trovata, e le hanno salvato la vita. E’ stata portata immediatamente da un veterinario che le ha amputato tutte e quattro le zampe. «Non sapevamo se sarebbe sopravvissuta, è invece è accaduto un piccolo miracolo – racconta Shannon Keith, presidente del gruppo di salvataggio -: qualche giorno dopo l’intervento il cane ha ripreso a camminare e scodinzolare, come se non avesse vissuto nessun trauma».  

Mentre lei stava facendo una lunga riabilitazione a Seoul imparando ad usare le nuove protesi, una famiglia di Phoenix seguiva la sua storia sui social network. «All’inizio avevamo intenzione di fare soltanto una donazione economica – racconta Richard Howell – poi abbiamo deciso di adottarla». Oggi la cagnolina vive insieme a loro: «Ha così tanta voglia di vivere, che è felice di quello che ha, nonostante il suo passato».  

Adesso Chi Chi passa le sue giornate correndo e camminando nel giardino, mentre aspetta altre quattro protesi che con il passare del tempo miglioreranno ancora la sua camminata. «Vogliamo portarla negli ospedali a far visita ai soldati e ai bambini che hanno dovuto subire delle amputazioni – raccontano i nuovi proprietari -. Vogliamo usare la sua esperienza per migliorare la vita degli esseri umani».  

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?