scienza cervello pensieriSei società scientifiche hanno costituito a Roma la Federazione Spera, per promuovere e sostenere la divulgazione scientifica.

Il 6 dicembre scorso è stato fomalizzato l’atto costitutivo della Federazione Spera. A siglarne la nascita sono state le società scientifiche fondatrici: AINI (Associazione Italiana di NeuroImmunologia), AISAL (Associazione Italiana per le Scienze degli Animali da Laboratorio), SIBBM (Società Italiana di Biofisica e Biochimica Molecolare), SINS (Società Italiana di Neuroscienze)
SIVAL (Società Italiana Veterinari Animali da Laboratorio) e VITARES (Veterinary Immunotherapy and Translational Research).

La Federazione Spera nasce senza fini di lucro per promuovere e sostenere la diffusione e la divulgazione scientifica, riconoscendo la propria appartenenza allo spazio europeo della ricerca e dell’istruzione e facendone propri i principi e gli strumenti. La Federazione Spera- che dalla fondazione ha già riscosso la disponibilità ad aderire di altre società scientifiche, fra cui la UZI (Unione Zoologica Nazionale) – promuove la propria dimensione internazionale, l’integrazione e la cooperazione tra le organizzazioni e si impegna a promuovere l’indipendenza scientifica, la qualità dei risultati, i valori etici della ricerca scientifica, la valorizzazione del merito, l’integrazione tra i saperi e l’internazionalizzazione.

Il primo Consiglio Direttivo- eletto all’atto della costituzione – e’ composto da un membro per ogni associazione fondatrice. Presidente: Annarita Wirtz (AISAL), Vicepresidente Marta Piscitelli (SIVAL), Segretario Tesoriere è stato nominato Luigi Aurisicchio (VITARES). Fanno parte del Direttivo i consiglieri: Valeria Poli, Giovanna Borsellino e Antonio Pisani.

Lettera della Presidente della Federazione Spera, Anna Wirtz

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?