Questo topic ha 0 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 anni, 9 mesi fa da Giulia Ferranti.

  • Autore
    Post
  • #85377
     Giulia Ferranti
    Partecipante

    Ciao a tutti gli iscritti!
    Non so se sto postando nella giusta categoria. In tal caso, mi dispiace molto.
    Ringrazio con tutto il cuore chi mi vorrà consigliare.

    Mi chiamo Giulia e ho un Setter Inglese di (forse) 9 anni preso al canile 4 anni fa. È sanissimo e attivo. Sono morbosamente legata a lui e sto cercando disperatamente un modo per portarlo con me in Inghilterra ad Ottobre (frequento l’università là).

    L’anno scorso l’ho lasciato a casa con i miei e l’altra nostra cagnolina, perché non ero sicura che potesse stare bene in un contesto che nemmeno io conoscevo. Ora, considerato tutto, credo fortemente di potermi prendere cura di lui e farlo stare bene. Tutta la mia famiglia insiste perché lo lasci in Italia, sostanzialmente perché hanno paura che per “colpa sua” io mi possa privare di una vita universitaria spensierata (amici, feste etc. Ma chi se ne frega dico io!).

    Quello che vorrei chiedere è: qualcuno di voi è riuscito a trasferirsi con il cane all’estero? Come lo avete portato là (l’idea di metterlo in stiva mi fa rabbrividire…)? Il cane è arrivato molto stressato? Lui è un cane che “dove lo metti sta”, si adatta molto bene alle nuove situazioni (basta che alla fine della giornata ci sia un bel divano!). Io ho il brutto vizio di non riuscire a stare ferma, quindi siamo sempre in giro!

    Lascio la mia email, nel caso qualcuno volesse consigliarmi o raccontarmi la sua esperienza in privato: giuliskye@gmail.com

    Grazie!

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?