Quando li ha visti nella sua stalla ha pensato più ad aiutarli che come ci fossero finiti. In fondo per questo contadino russo quei quattro gattini potevano essere frutto di una gatta randagia che aveva cercato un rifugio sicuro per partorire. 

Ma poi guardandoli bene l’agricoltore ha iniziato a capire che non erano gattini qualunque. Così li ha portati alla Daursky Nature Reserve per saperne di più e avere qualche consiglio su come prendersi cura di loro. 

E i veterinari della riserva naturale hanno confermato i suoi sospetti: quei quattro pelosi erano gatti di Pallas che è una rara specie selvatica originaria dell’Asia Centrale. Della madre non c’era traccia, ma una gatta del contadino li ha fortunatamente adottati e ha “accettato” di allattarli e svezzarli.  

Fra qualche mese i quattro meravigliosi pelosi saranno capaci di muoversi da soli e verranno rimessi nel loro ambiente dove potranno riprendere la loro naturale vita selvatica. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?