New Delhi, 17 luglio 2015 – Un coccodrillo, avvistato e fotografato su una popolare spiaggia di Goa, ha seminato il panico nella popolare località del Sud dell’India famosa per i rave party. Lo riferiscono i media indiani. Il grosso rettile è stato fotografato da un residente (e poi postato su Facebook) sul litorale di Morjim, nel nord dell’ex colonia portoghese, una popolare meta turistica che durante l’alta stagione è frequentata soprattutto da russi. Lo si vede mentre sta per entrare in mare inseguito da cani randagi.

La presenza del coccodrillo, considerata molto rara in questa zona dell’India, è stata confermata dal Dipartimento delle Foreste di Goa. Dopo che è circolata la notizia, i bagnanti hanno abbandonato la spiaggia in preda al panico. «Probabilmente è arrivato dal fiume Chapora, che sfocia a Morjim – ha detto un funzionario DNF Carvalho – forse spaventato dai cani». Coccodrilli e altre rare specie di rettili come i ‘gharial’ vivono nei fiumi e zone paludose lungo le coste tropicali indiane, ma è difficile che sconfinino sulle spiagge dove si trovano ristoranti e alberghi. Ogni anno circa tre milioni di turisti frequentano le spiagge di Goa, ma nella stagione monsonica che va da maggio a settembre i litorali sono pressoché deserti. 
Per contatti con la nostra redazione: animali@quotidiano.net

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?