È passato un anno esatto dalla tragedia di Rigopiano, quando una valanga travolse e distrusse l’hotel di Farindola, in provincia di Pescara, provocando la morte di 29 persone. I soccorsi furono quasi immediati e nonostante la situazione fosse disperata, ci furono dei sopravvissuti. Tra questi, dopo ben 5 giorni di lavori incessanti, furono trovati vivi anche 3 cuccioli di Pastore Abruzzesi. Come stanno a un anno di distanza? Tutti bene: di loro si prendono cura alcune famiglie di Farindola. Uno dei tre, alla fine dello scorso febbraio, è stato adottato dal padre di una delle vittime, Jessica Tinari, morta a 24 anni tra i resti del resort insieme al fidanzato Marco Tanda. Il cane si chiama Golia, perché scorrendo tra le foto presenti sul profilo Facebook di Jessica, grande amante degli animali, il padre ha trovato l’immagine di un Pastore Abruzzese con la scritta “Golia, il guardiano di Campo Imperatore”. Ed è così che ha deciso di adottarlo e chiamarlo nello stesso modo.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?