Sarebbero annegati nell’acqua piovana senza l’intervento umano tre gattini e la loro mamma. Durante una tempesta un uomo li ha trovati in un’aiuola e ha capito di dover intervenire subito se voleva salvare loro la vita. 

Prima di recuperarli però ha dovuto attendere che la gatta gli permettesse di avvicinarsi ai piccoli, immobilizzati in quasi dieci centimetri d’acqua. «Il micio non immaginava che il livello della pioggia si sarebbe alzato così tanto mettendo così in pericolo la sua cucciolata», dice. 

Dopo aver portato i tre gattini al sicuro e averli asciugati, l’uomo è tornato a cercare la madre per convincerla a entrare in casa. I miagolii dei cuccioli hanno aiutato e, nonostante l’incertezza iniziale, la gatta ha iniziato a fidarsi sempre di più del nuovo amico. 

Appena riunita la famiglia è giunto il momento del pasto  

Mamma gatta è diventata molto dolce e si è affezionata all’umano che ha salvato i suoi piccoli, motivo per cui l’eroe della famiglia a quattrozampe la terrà con sé insieme a uno dei cuccioli. Anche gli altri due hanno trovato casa: verranno affidati alle cure di un conoscente. 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?