Riceviamo e pubblichiamo:
Oggi pomeriggio (giovedì 11 febbraio) mentre ero all’interno del cimitero parco assistevo ad uno spettacolo che mi ha lasciato abbastanza sorpresa.
Nel prato dopo il piazzale della croce c’era un cane nero, di media taglia, penso meticcio, che aveva appena preso una mini-lepre, quando sono arrivata io la stava proprio dilaniando. Mi sono soffermata, a debita distanza, per assistere alla scena ed ho fatto anche alcune foto che allego. A poca distanza c’era un altro cane uguale che assisteva e che gironzolava intorno come se facesse la guardia. Nel frattempo mi sono recata sulla tomba che dovevo visitare, tenendo sempre sotto controllo i cani, dopo pochi minuti vedevo l’altro cane che mi sfrecciava da parte con in bocca un altro leprotto appena preso che si divincolava ancora.
C’erano anche una coppia che ho messo al corrente del fatto e ho chiesto di avvisare il custode all’uscita cosa che ho fatto poi anch’io.
Preciso che già, un mese fa, avevo visto uno dei due cani che inseguiva queste povere lepri, avevo avvisato all’uscita il custode di turno che prendeva la cosa molto alla leggera dicendomi che loro non sapevano nulla e comunque se erano dei randagi non potevano controllarli. Io ho insistito perchè facessero presente la cosa a chi di dovere.
Il custode di oggi è stato più disponibile e mi ha risposto che avevano già avvisato ma quando vengono a controllare non li trovano
e quindi……….
Ora, io chiedo, a Voi e a chi legge o a chi ha la competenza, se proprio non si può evitare questa strage delle piccole bestiole da parte di questi cani che essendo inselvatichiti potrebbero forse essere pericolosi anche per le persone e aumentare di numero.
 
Luisa Cucchetti

 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?