CUORGNÈ. «In frazione Salto di Cuorgnè c’è un emerito idiota che si diverte a sparare ai gatti. Chi lo avesse visto lo segnali immediatamente ai carabinieri che sono già stati allertati dell’accaduto». Su decine di profili facebook il messaggio è apparso nella giornata di ieri ed è stato condiviso anche dal sindaco della città Beppe Pezzzetto a cui non fa sicuramente piacere che qualche sciagurato, come del resto sta accadendo anche a Rivarolo, si alleni a fare il cecchino tra le case e le villette della frazione. Il gatto colpito è stato notato da una ragazza che stava facendo una passeggiata. Quando lo ha visto ha pensato che fosse stato investito da un’auto. Il gatto era ferito alla bocca. Dopo vari tentativi è riuscita a farlo entrare dentro casa ed ha chiesto aiuto alle volontarie dell’associazione “I Gatti delle Vibrisse” che l’hanno indirizzata al dottor Luca Valetto di Forno. È stato il veterinario a scoprire che al gatto avevano sparato con una carabina. La mandibola è praticamente distrutta ed il tessuto circostante già in necrosi. È stato necessario un intervento chirurgico per cercare di rimediare ma le sue condizioni sono critiche,non si sa se ce la farà. «L’ennesimo caso in poche settimane dicono dalla Vibrisse – Episodi vergognosi. Per cui probabilmente i responsabili non pagheranno mai. Ed è per questo che, seppur inascoltati, continuiamo a chiedere a chi sa qualcosa di segnalarlo alle forze dell’ordine».

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?