Lasciati in una scatola fuori da un negozio di animali con un biglietto: «Non riesco a trovargli una casa, ci provate voi?». Questi tre bellissimi gatti himalayani sono stati accolti dalla Carf, The Critical Animal Relief Foundation di Chicago all’inizio di questa settimana. 

Il negoziante ha contattato la polizia locale, che li ha affidati a questo gruppo di soccorso per aiutarli ad ottenere una seconda possibilità e permettergli di trascorrere il Natale al caldo e circondati dall’amore dei volontari. 

«La polizia non sapeva dove mandarli. E appena abbiamo saputo la loro storia ci siamo offerti di prenderli». I tre mici si sono dimostrati subito in splendida forma ma «molto timidi. Si stringevano l’uno con l’altro. Solo se stanno insieme si sentono al sicuro». 

I volontari si sono alternati per dar loro da mangiare, giocare e ottenere la loro fiducia. E «in meno di un giorno, i loro occhi sono passati da essere preoccupati a contenti. Piano piano hanno smesso di nascondersi e sono diventati meno diffidenti, mostrandosi per i teneri pelosoni che sono». 

Il piccolo color arancione si chiama Simba e ha sei mesi. Quello marrone è Timon e ha uno o due anni. Il più grande di tutti è Mufasa: ha circa tre anni «e pensiamo che sia il padre di Simba. Ma di loro non sappiamo nulla», solo che sono degli incroci di gatto himalayano, che recita il biglietto. 

Simba, Timon e Mufasa sono stati visitati e stanno bene. Hanno ottenuto una cuccia calda e ciotole sempre piene. Ma ora sono alla ricerca di una casa che li accolga per sempre.  

In poco tempo sono usciti fuori dal loro guscio e in un solo giorno hanno preso possesso della casa del volontario che li ha presi in affidamento temporaneo. «Sono dei teneroni, sempre alla ricerca di attenzioni. Si vede che sono abituati agli umani e a vivere in casa». E speriamo che l’anno nuovo gli porti anche la serenità di cui hanno tanto bisogno. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?