Al rifugio Austin Pets Alive, in Texas, salvano più di seimila animali dall’eutanasia ogni anno. Qui si sono intrecciate le storie di tre quattro zampe, che sono stati adottati temporaneamente dalla stessa proprietaria, Faith. La prima è quella di Elsa Rose, un incrocio Husky che vagava in un parco del Texas, trascinando le sue gambe senza riuscire a stare in piedi. 

Lo staff dell’Austin Pets Alive ha così deciso di amputarle le gambe posteriori: «Aveva una malattia chiamata “sindrome del nuotatore” – spiegano i veterinari – caratterizzata da una mancanza di forza nelle gambe, e difficoltà a camminare». Dopo l’intervento e la fisioterapia, adesso la cagnolina si sta riprendendo grazie alla sua padrona «a tempo determinato», Faith Wright: «Elsa Rose sta imparando a camminare da sola – racconta -. Lei è uno dei cani più felici che abbia mai conosciuto». 

Un’altra storia, che si è conclusa con l’affidamento provvisorio a casa della signora Faith Wright è quello di Danali, un incrocio boxer di cinque mesi. «Danali è stato trovato con un proiettile nella colonna vertebrale, e oggi vive sulla sedia a rotelle – dice Wright – Lui e Elsa sono inseparabili». Recentemente si è aggiunta alla famiglia un’altra cagnolina, proveniente anche lei dal centro di Austin: Starfish, un incrocio di Pit bull di sei mesi con la sindrome del nuotatore, che era stata abbandonata dal suo precedente proprietario in una scatola. «Tutti e tre oggi fanno fisioterapia più volte alla settimana, all’Austin Veterinary Emergency and Speciality Center», continua Faith.  

VIDEO: GUARDA I PRIMI “PASSI” DEI CANI (video)  

E se Danali è pronta per l’adozione, per gli altri due cani bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo prima di cercare per loro una famiglia che li voglia adottare per sempre. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?