CASALBUTTANO – Un gatto è stato avvelenato davanti a casa con una ‘polpetta’ e altri dieci randagi, da tempo accuditi da alcuni volontari, sono morti in circostanze sospette: a San Vito, frazione di Casalbuttano, i proprietari di animali domestici sono sempre più preoccupati. L’ultimo episodio è avvenuto domenica 5 nel pomeriggio, in via Castello, quando ‘Charlie’, un gatto di 10 anni, si è sentito male sulla porta di casa. Per lui non c’è stato nulla da fare: è morto poco dopo. I padroni di ‘Charlie’ hanno sporto denuncia dai Carabinieri di Casalbuttano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Novembre 2017

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?