Un gatto randagio di sei anni era rimasto intrappolato nelle fiamme di un terribile incendio scoppiato in una casa a Stroud Township, in Pennsylvania. Ma fortunatamente la storia ha avuto un lieto fine: il pompiere che l’ha salvato ha deciso di adottarlo. E cambiargli la vita una seconda volta. 

Prima il micio, che si chiama Logi, viveva in un garage di un appartamento di Stroud Township, insieme alla sua famiglia. Erano così tranquilli e silenziosi che neanche i padroni di casa si erano accorti della loro presenza. La loro vita procedeva serena, fino a quando all’inizio di novembre un vicino di casa, infuriato dopo un litigio con i proprietari, ha dato fuoco al garage

Il resto della famiglia di Logi è riuscita a scappare, ma lui è rimasto intrappolato sotto ad uno scaffale caduto. Pochi minuti dopo è arrivato Matt Smalley, il vigile del fuoco volontario dello Stroud Township Volunteer Fire Department. «Eravamo vicini al garage quando abbiamo sentito i suoi pianti – dice Smalley – abbiamo seguito il suono e l’abbiamo trovato sotto i detriti. Era ferito ma vivo». Così è stato portato al Creature Comforts Veterinary Services, dove ha ricevuto ossigeno e cure mediche veterinarie. 

Il felino era ustionato, e aveva un orecchio destro e alcune parti di pelo completamente bruciate dalle fiamme, ma si è salvato e ha ripreso le forze. Oggi vive insieme al pompiere Smelley e a un cane.  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?