DOMODOSSOLA- 29-05-2017- Il caldo eccezionale di questi giorni ha risvegliato definitivamente tutti i rettili, tra i quali anche le vipere, con continue segnalazioni su tutte le Alpi, le prime sono partite dalla regione francese di Paca, dove diversi quotidiani parlano di una vera e propria invasione. Anche nelle nostre zone, a causa del caldo di questi ultimi giorni, i rettili hanno ripreso a popolare i sentieri di montagna e sono diverse le segnalazioni della presenza di vipere. Ma cosa fare se si incontra una vipera e come riconoscerla? Gli esperti dicono che solitamente la vipera predilige l’erba alta e gli ambienti pietrosi, soprattutto nelle zone esposte al sole. Molto difficilmente attacca se non viene disturbato e lo fa solamente se viene calpestato oppure se si sente minacciato. Le persone che vengono morse dalla vipera il più delle volte appoggiano involontariamente le mani fra i cespugli o le pietre, senza accorgersi della presenza del rettile. Se vi trovate a contatto con una Vipera, la prima cosa a fare è mantenere la calma ed evitare mosse azzardate, che potrebbero creare nel rettile una sensazione di pericolo, è poi buona cosa allontanarsi con cautela cercando di raggiungere una distanza di sicurezza. Una volta raggiunta una distanza di sicurezza, battete i piedi per terra per fare molto rumore in modo che la vipera si spaventi e scappi via.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?