FABRIANO – Ancora un caso di polpette killer nel Fabrianese con un cane e un gatto che sono morti avvelenati. A rimetterci sono sempre gli amici a quattro zampe che devono essere tenuti stretti al guinzaglio per paura che incappino in una trappola. L’ultima segnalazione è arrivata ieri da via Cappuccini e da Collepaganello, poco lontano dal cento della città. I residenti hanno lanciato l’allarme poco dopo aver appreso del decesso dei due animali ed hanno affisso un avviso sul tronco di un albero.

«Attenzione, pericolo per cani e gatti – si legge nel manifesto. – Qualche vile ha lasciato bocconi avvelenati in questa zona e un cane e un gatto sono già morti». Poi l’appello per evitare il peggio ad altri animali. «Fate attenzione ai vostri amici animali – hanno detto alcuni abitanti del quartiere – e segnalate alle forze dell’ordine eventuali atteggiamenti sospetti». Degli episodi sono stati informati i carabinieri di Fabriano. I proprietari del cane e gatto che sono morti per colpa delle polpette avvelenate hanno già sporto denuncia contro ignoti. Recentemente sono state trovate alcune polpette anche a Marischio. Sono stati alcuni proprietari di cani a spasso con i propri amici a quattro zampe a scoprire esche ai bordi della strada che dal cimitero conduce all’ex fermata ferroviaria di Ca’Maiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?