Se fosse arrivato solo pochi minuti più tardi, avrebbe potuto finire in tragedia. Così il poliziotto Lynch ha salvato la vita a un cagnolino, che stava per essere ucciso. 

L’uomo, infatti, stava facendo il suo solito giro di perlustrazione nel bosco, quando ha notato un furgone e un uomo, con un cagnolino accanto. Qualcosa ha attirato la sua attenzione e ha deciso di avvicinarsi per chiedergli che cosa stesse facendo. E’ stato in quel momento che si è accorto che l’uomo aveva un fucile sul sedile posteriore e che un altro sconosciuto stava scavando una fossa poco distante. 

Limpidamente l’uomo gli ha risposto che era lì per seppellire il suo cane. L’animale, però, gli scodinzolava attorno tutto contento. 

Lynch allora ha chiesto ulteriori spiegazioni e allora la verità è stata chiara. Il proprietario gli ha detto che, siccome il cagnolino era anziano, era lì per abbatterlo e seppellirlo nella buca. Il poliziotto ha subito detto ai due uomini che si trovavano in una proprietà privata e che non potevano assolutamente fare ciò che avevano in mente, ma non si è limitato a questo. Dopo averli denunciati perchè trasportavano illegalmente un fucile carico in macchina, Lynch li ha convinti a consegnargli il cane. 

A quel punto, Lynch ha portato l’animale al Delta Animal Shelter più vicino, per consegnarlo ai volontari. Lo staff è rimasto sconvolto dal racconto e da quanto poco fosse mancato perchè la piccola Tunzy perdesse la vita. “E’ una cagnetta di 11 anni, in perfetta salute. E’ stata davvero fortunata ad imbattersi in un poliziotto che le ha salvato la vita, perchè davvero non esiste alcun motivo per abbaterla: ha almeno altri 5 anni di vita davanti e una salute di ferro”, ha commentato la portavoce del centro. 

Grazie allo spirito pronto di Lynch, Tunzy ora ha la possibilità di venire adottata e di trovare una famiglia che la ami come merita. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?