Un pomeriggio di attività con gli amici a quattro zampe

Un pomeriggio di attività con gli amici a quattro zampe

Genova. La passeggiata di Pegli domani, domenica 8 aprile, ospita l’ottava edizione della manifestazione cinofila “Pegliinbau”: cani da salvataggio, cani per la ricerca persone ma anche cani che aiutano a fare la lavatrice e che ballano, ci saranno proprio tutti all’evento organizzato dal CIV Riviera di Pegli in collaborazione con il gruppo di Protezione Civilie Anpas Il branco cinofili, patrocinata dal comune di Genova e dal Municipio Ponente.

Un weekend dedicato alle attività che riguardano la stretta collaborazione tra cani e umani e la diffusione della corretta cultura cinofila: «In Italia quasi la metà della popolazione ha un animale domestico – spiegano gli organizzatori – e il sessanta percento di queste persone dividono la loro vita con un cane, diventa quindi molto importante educare amici a quattro zampe e padroni per una giusta convivenza».

A “Peglinbau” saranno presenti professionisti del settore che spiegheranno e dimostreranno quali sono i metodi migliori per addestrare, lavorare o semplicemente avere una relazione sana con il proprio cane. Dopo il trekking a 6 zampe, un percorso tra i sentieri in collina che si affaccia sul mare, di oggi, sabato 7 aprile, tutta la giornata di domani si svolgerà invece in passeggiata a Pegli, in Largo Calasetta.

Dalle 10 fino a sera, si alterneranno dimostrazioni delle unità cinofile da soccorso, forze dell’ordine, associazioni che operano nel sociale (pet therapy), esibizioni di sniffer (discriminazione olfattiva), tartufing (ricerca tartufi), dog dance e tricks. Saranno inoltre presenti una veterinaria che spiegherà l’utilità dell’omeopatia nella cura degli animali domestici (dott.sa Rigamonti) e una biologa nutrizionista (dott.sa Barera) che aiuterà a capire come alimentare i cani nel miglior modo possibile. Sarà presente anche una rappresentanza dei cani ospiti al canile municipale Monte Contessa, in attesa di adozione.

«Lo scopo di tutta la manifestazione – spiegano gli organizzatori – è quello di sensibilizzare il più possibile l’opinione pubblica sull’importanza di rispettare i cani in quanto individui, valorizzare le loro attitudini attraverso un addestramento basato esclusivamente sul rinforzo positivo, l’importanza di soddisfare i loro bisogni etologici, nonché il rispetto delle norme civiche per garantire una serena convivenza tra chi possiede cani e chi no».

La partecipazione alle attività è completamente gratuita.

© Riproduzione riservata

Mappa articoli

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?