Cascade era destinata all’eutanasia, e sembrava che a quasi nessuno importasse della sua vita. La cagnolina era ospite di un rifugio in Georgia, ma era in condizioni di salute così gravi che i veterinari avevano optato per la soppressione. «La sua schiena era rotta, e aveva una parte del corpo paralizzata – dice Jason Flatt, il fondatore di Friends to the Forlorn Pitbull Rescue – con problemi alla vescica e ad altre parti del corpo». 

Ma tutto lo staff del rifugio si era innamorato di lei, posticipando la data dell’eutanasia il più possibile: «Era la preferita del rifugio e nessuno aveva davvero il coraggio di sopprimerla. Abbiamo anche contattato altre associazioni, ma nessuno voleva prendersi cura di lei». Poi qualcosa è cambiato. Nella sua vita è arrivata una donna, Sunshine Coats.  

La signora si era già occupata in passato di cani problematici, e ha deciso di adottarla: «Appena ho visto un video su Cascade ho detto: voglio questo cane». Inizialmente era indecisa se ospitarla a casa sua solo per un breve periodo di tempo o per tutta la vita, ma sono bastati pochi giorni per scegliere di adottarla: «Adesso la cagnolina sta meglio, e trascorriamo molto tempo insieme. Ma l’avventura di Cascade è appena iniziata, perché presto sarà operata con la promessa di una maggiore mobilità». Conclude: «La nostra vita è più bella, giorno dopo giorno». 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?