L’alimentazione è un fattore centrale nel mantenimento della salute e del benessere di cani e gatti. I loro requisiti nutrizionali sono molto diversi da quelli degli esseri umani ed è dunque importante che la composizione e i contenuti nutrizionali del cibo corrispondano alle specifiche esigenze del cane e del gatto. Le conoscenze scientifiche su fabbisogni nutrizionali, assimilazione e metabolismo dei nutrienti sono alla base della formulazione di una dieta appropriata, sia in termini di ingredienti che di contenuti nutrizionali.

A rispondere a questi quesiti è Marco Melosi, medico veterinario presidente dell’ANMVI, l’Associazione Italiana Medici Veterinari: “L’alimentazione corretta è più legata al livello di attività di gane e gatto che alla stagione. Come per l’uomo, anche per gli animali è importante tenere in considerazione il bilancio energetico: meno attività deve corrispondere a meno energia assunta. I cani che durante l’inverno partecipano, ad esempio, all’attività venatoria in estate, quando sono meno attivi, devono ridurre il cibo mangiato o passare a un’alimentazione light, con meno proteine. Se, invece, passano l’inverno in casa e in estate vengono portati a fare delle passeggiate in montagna spendono più energia”.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?