Notizia pubblicata il 22 ottobre 2014 – 10:11

2684_9753Oggi la nostra rubrica settimanale sugli animali a cura della dottoressa Marzia Chiatante, medico veterinario, ci spiegherà come interpretare i comportamenti del gatto che per noi vogliono dire “amore” ma per loro possono significare altro . Vi ricordiamo che ogni settimana ci attenderà un tema diverso che potrà essere suggerito anche da voi lettori.

” I gatti sono individui indipendenti e solitari e spesso si tende ad umanizzarli troppo, interpretando i loro segnali di affetto in senso “umano” e non in senso “felino”. Questo non vuol dire che il gatto non ci dimostri amore, ma forse spesso non nel modo in cui pensiamo noi.
Per esempio, il gatto che ci fa le fusa ci sta dicendo che ci ama….ma come mai a volte lo fa anche con dei perfetti sconosciuti? Vuol dire che ama tutti?

  1. Il gatto ci fa le fusa: ci sono gatti che sono particolarmente socievoli e il fare le fusa e’ senso di pacificazione che vuol dire che il gatto e’ tranquillo e si sente sicuro. Ma non e’ sempre cosi; ci sono gatti che fanno le fusa quando sono feriti, in uno stato di grande sofferenza, fortemente debilitati o addirittura stanno per morire.
  2. Il gatto impasta: si tratta di un comportamento che richiama la loro vita da cuccioli quando succhiano il latte dalla mamma e impastando stimolano la mammella. Questo comportamento viene attuato perche in questo modo vengono rilasciate endorfine che li rilassa. Se pero’ questo comportamento viene messo in atto troppo frequentemente potrebbe voler dire che il gatto e’ stressato ed ha bisogno di tranquillizzarsi in qualche modo.
  3. Il gatto viene a dormire in braccio: come accennato prima, il gatto e’ un essere assolutamente indipendente, quindi, perche rinunciare ad un bel posto al calduccio dove mettersi a riposare?
  4. Il gatto viene a dormire con noi quando abbiamo la febbre: che i gatti abbiano uno spirito da crocerossine? Non proprio, e’ che quando si ha la febbre si e’ belli caldi ed i gatti amano accoccolarsi in un bel posticino al caldo e se per di piu’ si e’ a letto, immobili, per tante ore, il gatto coglie l’occasione per godersi questo calduccio senza essere disturbati.
  5. Il gatto si avvicina con la coda a punto interrogativo: la coda, insieme alle orecche, e’ una delle parti piu espressive del corpo del gatto. La coda tenuta alta indica che il gatto e’ attivo e ben disposto nei nostri confronti e quindi che e’ contento di vederci.
  6. Il gatto porta in dono topi o uccellini morti: in questo caso il nostro gatto ci sta dicendo che ci ama. Si sta occupando di noi cercando di contribuire al benessere del suo “gruppo” di cui noi facciamo parte, procurandoci del cibo. Questo e’ amore in senso “felino”.
  7. Il gatto ci gira intorno miagolando: in questo caso il gatto ci sta chiedendo attenzione che noi spesso per pigrizia, interpretiamo come richiesta di cibo, cosi riempiamo la ciotola invece di fermarci a fargli una carezza. A questo punto il gioco e’ fatto: il gatto sa che appena fa “miao” si ritrova la ciotola piena!
  8. Il gatto ci lecca: a volte i gatti leccano o danno, nella nostra interpretazione, i “bacini”. Questo e’ un atto di autogratificazione un po’ come fare “la pasta”.
  9. Il gatto da’ i “morsetti”: questo, insieme ad altri comportamenti come dare piccole testate, richiama i primi atteggiamenti di gioco che aveva con i fratellini e significa quindi grande senso di appartenenza al gruppo. Attenzione pero’ che se questi morsetti dovessero diventare poco “teneri” allora significa che il gatto si sente vulnerabile e non a proprio agio.
  10. Il gatto si struscia: questo non e’ altro che un tipo di “marcatura”. Strofinandosi su di noi ci marca con il suo odore e raccoglie il nostro. Spesso viene attuato anche con divani, lavatrici, sedie proprio perche marcando il territorio il gatto si sente piu’ sicuro. Questo scambio di odori rafforza il legame tra noi e il nostro adorato felino.

E’ amore?
Anche se il nostro gatto mantiene la sua indipendenza, ha imparato come approfittare di noi ricambiando con affetto e compagnia, sempre comunque a modo suo. Amore in senso “felino” e’ quando i gatti ci dimostrano che siamo fonte di tranquillita’ e sicurezza e quando si instaura un rapporto di fiducia e di rispetto.”
Dott.ssa Marzia Chiatante Medico Veterinario

LE VOSTRE DOMANDE – La dottoressa Marzia risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente in email. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che questa rubrica non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Tags: , ,

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?