Quando gli agenti di polizia sono entrati in una casa hanno trovato il proprietario morto, si era tolto la vita forse abbandonato da tutti nel momento in cui aveva più bisogno. Abbandonato da tutti, tranne che dal suo Chihuahua Chiller che era lì, vicino a quel corpo senza vita ma che rappresentava tutto il suo mondo. 

Così quando quel cagnolino di 9 anni è stato portato al rifugio locale, si è subito mostrato spaventato, ansioso, con poca voglia di socializzare con gli altri quattrozampe. Ma qualcuno ha visto in lui l’esemplare ideale per dare una seconda possibilità a lui e ad altre persone. 

Chiller è stato infatti scelto per entrare a far parte di un programma nato nel febbraio scorso all’interno di una prigione californiana. In quell’istituto penitenziario alcuni detenuti possono partecipare a un’iniziativa che li mette a contatto con alcuni cani.  

Il programma, denominato Marley Mutts Positive Change Prison Program, si propone di cambiare la vita ai detenuti attraverso la forza che solo il legame con un cane può dare. Ogni detenuto acquisisce preziose competenze e di lavoro con cani, in taluni casi anche a doppio senso, ossia con animali che hanno avuto un passato difficile.  

Ora Chiller vive presso l’istituto con altri sei animali giunti dai rifugi e 17 detenuti. In poco tempo il cagnolino si è adattato alla nuova realtà che ormai considera come una famiglia allargata e anche negli esercizi che gli vengono proposti dimostra sempre più fiducia nei confronti dei suoi amici conduttori. 

Il programma prevede anche un test finale che attribuirà ai quattrozampe un attestato di “buon cane”, elemento utile per essere poi essere adottati più facilmente. I detenuti coinvolti durante il corso incontreranno personale addetto che li aiuterà a raccontare questa loro esperienza, chiedendo loro di condividere le emozioni vissute facendoli così uscire dal loro mondo sbagliato in cui erano finiti. 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?