Molti cani hanno atteggiamenti di sensi di colpa o dispiacere dopo aver commesso qualche danno o marachella. Cosa c’è di vero dietro questo comportamento così “umano” del cane?

Testa abbassata, orecchie tirate su, sguardo basso e sfuggente: ecco l’identikit del cane subito dopo un comportamento sbagliato. Sembra proprio che il cane dimostri senso di colpa rispetto all’errore commesso. Anche se insegniamo al cucciolo le buone maniere, marachelle e comportamenti sbagliati sono all’ordine del giorno per ogni cagnolino.

Secondo il professore di biologia molecolare Nathan Lents, studioso del John Jay College di New York, che ha condotto una ricerca su questi comportamenti del cane, questo è il loro modo per chiedere scusa. I cani sono in grado di leggere e interpretare il nostro disappunto, la nostra rabbia o frustrazione rispetto ad un loro comportamento sbagliato e si adeguano di conseguenza, con una reazione che hanno ereditato dai loro antenati, i lupi.

Si tratterebbe, secondo i ricercatori, di un atteggiamento di difesa e sopravvivenza che il cane ha ereditato proprio dai lupi che hanno una postura, denominata “apology bow” (‘inchino di scuse’), caratterizzata da un abbassamento della testa, utilizzato per evitare il contatto visivo con i loro simili, e coda tra le gambe.

Questo comportamento è un modo per “riconoscere” di aver commesso un errore, come eccessiva violenza durante il gioco tra simili. Siccome uno sbaglio del genere (un morso di troppo) potrebbe costare al lupo l’allontanamento dal branco, questi animali hanno la capacità di “emettere” segnali di scuse. I cani domestici quindi ripropongono quel gesto di sottomissione per “evitare” l’allontanamento dal loro habitat e dalla loro casa, composta dall’habitat e dall’uomo che procura loro cibo, cure e carezze.

CREDITS:

Immagine di copertina: Shutterstock

Approfondimento: Purina PRO PLAN

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?