Nell’Antico Egitto erano venerati come divinità, oggi sono i padroni di casa di 7 milioni di italiani

Condividi

17 febbraio 2017Si celebra la giornata del gatto e sui social gli amanti dei mici condividono foto e messaggi d’amore per i loro compagni di vita a quattro zampe. Spiriti liberi e anticonformisti, sono i padroni di casa di 7 milioni di italiani che li amano anche perché ai “gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza fare rumore”, come scrisse Hemingway.

La giornata del gatto si celebra ogni anno in Italia dal 1990. La data del 17 febbraio fu scelta al termine di un sondaggio, condotto dalla rivista Tuttogatto: il mese per via dell’Acquario, segno zodiacale di spiriti indipendenti e sognatori e perché febbraio era definito “il mese dei gatti e delle streghe” ; il giorno per ricordare la vecchia superstizione, purtroppo ancora comune, dei gatti portatori di iella. In realtà la cifra romana XVII, il cui anagramma è VIXI, cioè “ho vissuto”, per i gatti diventa “una vita per 7 volte”, più che sfortuna, un augurio.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?