La polizia del West Yorkshire riceve spesso telefonate bizzarre, ma quella fatta da uomo le batte davvero tutte: «La mia fidanzata ha lasciato che il mio gatto si mangiasse il bacon». Questa l’accusa pervenuta al centralino di un’esterrefatta poliziotta che ha cercato di farsi ripetere il reato. Ma l’uomo ha insistito chiedendone l’arresto. 

«Chi dovremmo arrestare? La sua fidanzata o il gatto?» ha chiesto la poliziotta con un tono serioso, anche se è immaginabile un sorriso sul suo volto. Ma il denunciante ha risposto: «Entrambi». 

La centralinista ha così cercato di spiegare la posizione della polizia su situazioni di questo genere: «Non arrestiamo i gatti. Il furto di bacon non è un reato. Mi spiace molto per lei». L’uomo, che evidentemente doveva davvero tenere molto al bacon, ha insistito: «Ok, ma la mia ragazza gliela permesso». 

Ovviamente la polizia non è ha proceduto nell’arresto, ma ha deciso di rendere pubblica questa notizia per sottolineare come purtroppo spesso vengano fatte telefonate inutili, andando a togliere tempo e risorse per gli interventi davvero importanti. E di certo il gatto sarà d’accordo con loro. 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?