GROSSETO. Titti e Polly sono ospiti nel gattile di Grosseto gestito dall’Enpa ormai da alcuni mesi. La coppia di mici, scampati dopo lunghissime e complicate cure al veleno somministrato da un pensionato di Alberese che giorni fa ha patteggiato di fronte al giudice, cerca disperatamente adozione.leggi anche: L’affettuosissima Cilly Tutto il gattile grossetano è uno scrigno di storie feline, molte delle quali conservano la memoria di brutalità umane. Gatti abbandonati o feriti.Nel cortile c’è Serafina, una bella micia bianca adulta che dorme in grembo a un grosso pelouche a forma di gorilla. In un box sono ospiti Otello e Bart, il primo (nero) si arrampica su alcuni tubi mentre l’altro (tricolore) è più pacifico. Al cospetto di estranei resta accovacciato in cuccia. «Anche questi li abbiamo trovati per strada: stavano male – continua Marlena Giacolini – e li abbiamo raccolti, ci stiamo prendendo cura di loro. Otello aveva problemi a un occhio, è venuta la veterinaria a curarlo e ora sta bene, cerca casa, qualcuno che si prenda cura di lui con amore». Cerca casa anche il piccolo Cilly, trovato in una strada di campagna nei dintorni di Grosseto con la gamba sinistra posteriore preda di un’infezione spaventosa. «L’abbiamo dovuta amputare». Il gattino, piccolissimo, è sorprendentemente sgambetta nonostante sia senza un arto e sia ancora fasciato, come se non avesse alcun impedimento.Due ospiti del gattile Due ospiti del gattile Da circa 7 mesi sta qua: quando sente una voce umana esce dalla cuccia e viene tra le gambe a fare le fusa, è socievole e fiducioso con chiunque e cerca affetto in maniera incredibile.Titty, Polly, Cilly ma anche molti altri sono i componenti di questa grande famiglia dove ognuno può andare a prendere – gratuitamente e subito – un gatto da coccolare e curare. La presidente dell’Enpa ha anche ottenuto dall’Asl una cosa preziosa. Se adottiamo un gatto piccolo, quest’ultimo (a tempo debito e quando avrà l’età giusta) sarà sterilizzato gratuitamente, senza alcuna spesa per chi lo prende con sé. 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?