È davvero un gatto affascinante l’himalayano, selezionato nel 1920 dal genetista Tjbbes incrociando un siamese e un persiano. Grazie alle ricerche scientifiche Tjbbes isolò il gene “colourpoint”, detto anche “himalayano” e nel 1935 alcuni allevamenti americani stabilizzarono questa varietà, sfruttando programmi di selezione specifica. La razza vera e propria nacque solo nel 1950, quando un’appassionata – Margherita Goforth – selezionò il primo esemplare dal colore caratteristico e dalla consistenza del pelo simili appunto a quelle del coniglio himalayano.

Il gatto himalayano ha orecchie piccole e pelo folto e sericeo © Pixabay

gatto himalayano caratteristiche fisiche carattere

L’himalayano viene spesso considerato una varietà di persiano © Pixabay

gatto himalayano caratteristiche fisiche carattere

Gli splendidi occhi dell’himalayano possono variare in diverse tonalità di azzurro © Pixabay

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?