Fanno parte della nostra famiglia, vivono con noi, ci tengono compagnia e sanno esserci sempre accanto. Sono i nostri amici a quattro zampe, fedeli compagni di vita che condividono con noi ogni momento, anche quello delle vacanze e dei viaggi. Un proprietario su due, infatti, va in vacanza solo se in compagnia di cani e gatti. Parliamo di circa 5 milioni di famiglie. Non solo vacanze, ma anche grandi spostamenti. Chi decide di cambiare vita e trasferirsi in un nuovo Paese porta quasi sempre con sé anche il proprio animale domestico.

Ovunque si scelga di andare, viaggiare con cani e gatti comporta una serie di accorgimenti che bisogna adottare. Prima di preparare i bagagli, infatti, è necessario verificare che ci siano le condizioni ideali per garantire a cani e gatti il massimo della tranquillità. Innanzitutto non bisogna dimenticare i loro documenti. Secondo quanto stabilito dalla Comunità Europea, cani e gatti che viaggiano nei paesi dell’Unione devono avere il passaporto europeo per animali domestici che viene rilasciato dalle ASL. Le condizioni sanitarie per le introduzioni di animali in Paesi non facenti parte dell’Unione Europea, sono stabilite dal Paese di destinazione, pertanto, si consiglia di contattare l’ambasciata in Italia o direttamente l’Autorità del Paese verso cui si intende andare. In viaggio, quindi, è sempre bene avere a portata i certificati di vaccinazioni del cane, e soprattutto ricordarsi di scrivere sulla medaglietta indirizzo e numeri telefonici in caso ci fosse bisogno di mettersi in contatto rapidamente con il padrone.

Una volta fatto questo strade, binari, aerei e navi saranno pronti ad accogliere l’esercito di piccoli amici. Tra i mezzi di trasporto preferiti ci sono sicuramente le quattro ruote visto il minore sforzo per il rispetto delle regole. L’automobile è infatti scelta dall’82% di proprietari di cani e dal 77% di proprietari di gatti. Anche cani e gatti sono parte della famiglia e, così come esistono regole per il trasporto dei bambini, ne esistono di specifiche per loro, anche perché potrebbero esserci risvolti economici o legali poco piacevoli, in caso di incidente. In auto, il codice della strada prevede l’obbligo di trasportare il cane separato dall’abitacolo attraverso l’apposita rete, mentre per i gatti, o i furetti o altri animali sono previsti gli appositi trasportini. Gabbiette sono previste anche per navi, treni e aerei.

Se ne trovano tantissime in commercio e su molti siti di e-commerce da mettere in macchina, ma da portare anche in bici o a piedi. Divertente è anche lo zainetto  disponibile in verde, blu, giallo e rosso. Adatto per animali fino a massimo 3-5 kg è l’ideale per trasportare il cagnolino o il gatto in qualsiasi posto, soprattutto quando si va in giro per negozi. Dotato di cintura regolabile e gancio per il collare, l’apertura frontale consente una buona circolazione d’aria e permette al vostro cane o gatto di poter osservare tutto.

trasportino

Per i nostri amici di grossa taglia ci sono i trasportini di diverse misure che arrivano fino a 20 chili.

In auto, naturalmente, non possono mancare le reti.  Per il bagagliaio delle vetture esistono quelle divisorie dall’abitacolo e la griglia che lo taglia longitudinalmente per separare il volume riservato all’animale da quello per i bagagli.

Per chi non vuole far sentire in gabbia il suo animale ci sono anche delle cinture specifiche per cani; per i gatti, purtroppo, non ci sono alternative. Ce ne sono di varie taglie, si integrano perfettamente con i sedili e le cinture delle auto, può essere lasciata dentro e agganciata direttamente al guinzaglio, per la massima comodità.

Se siete maniaci della pulizia, fra gli accessori c’è proprio una protezione per i sedili posteriori, studiata su misura per gli interni della vostra vettura per riparare i rivestimenti da sporco, graffi e liquidi. Facilmente lavabile, si assicura ai supporti dei poggiatesta con appositi ganci e cinghie.

Bene, adesso non vi resta che partire tutti insieme e raggiungere il posto ideale per trascorrere insieme una fantastica avventura.

Di Enza Petruzziello

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?