Al colore del gatto corrisponderebbe un certo tipo di carattere e personalità: secondo questa teoria, i gatti grigi sarebbero particolarmente tranquilli e saggi. Scopriamo perchè.

Tutti gatti hanno un colore del pelo meraviglioso: grigio, nero, rosso, bianco. Secondo alcune scuole di pensiero, ci sarebbe un legame diretto tra il colore del pelo del gatto e il suo carattere. Questo perchè sia il mantello che il temperamento sono caratteristiche ereditarie.

Il gatto grigio ha un colore poco definito, quasi neutro potremmo dire, un colore a metà strada tra il bianco ed il nero. A questo suo colore intermedio e poco incisivo corrisponde una personalità molto equilibrata. In genere, i gatti grigi sarebbero saggi, calmi e molto tranquilli.

Un esempio di gatto grigio è il certosino, un gatto meraviglioso, particolarmente conosciuto per l’attaccamento a chi si occupa di lui, elegante e calmo, tanto da essere definito “il gatto-cane”. Le caratteristiche del certosino sarebbero una prova che i gatti dal colore grigio siano particolarmente affettuosi, calmi ed equilibrati.

Ovviamente la correlazione tra colore del mantello del gatto e carattere non ha una prova scientifica: i gatti sono meravigliosi animali molto diversi tra di loro a prescindere dalle loro caratteristiche fisiche.

Un’altra curiosità sul mondo dei gatti grigi è il famoso proverbio “Al buio tutti i gatti sono grigi*”: ma cosa significa esattamente questo proverbio inglese?

*Powered by PURINA® GOURMET®

Foto di copertina: Simba di giadafur

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?