Dopo il devastante uragano Irma che ha colpito i Caraibi e gli Stati Uniti scatta l’allarme fauna selvatica.

Sul web circolano video amatoriali che mostrano i pericolosi rettili aggirarsi per le vie di alcune cittadine, completamente allagate.

Al momento in Florida è allarme alligatori: il Dipartimento della salute della Florida ha allertato i residenti che una serie di animali selvatici possono essere stati “dislocati” dall’uragano. Un portavoce ha dichiarato: “Dopo le tempeste, state attenti alla fauna selvatica – serpenti, alligatori e simili potrebbero essere stati dislocati a causa dei forti venti e delle piogge”.

In un video emerso nelle ultime ore, una famiglia della Florida ha vissuto un incontro ravvicinato con un gigantesco alligatore durante una passeggiata.

Il video, che risale al 7 settembre ed è stato girato a Lakeland, in Florida, mostra l’enorme rettile attraversare un sentiero proprio di fronte ad una coppia e al loro bambino.

“Stavo trascorrendo una bella domenica con la famiglia quando un alligatore di grandi dimensioni ha attraversato il sentiero di fronte a noi e si è sdraiato per qualche minuto prima di riprendere il suo viaggio”, ha raccontato l’autore del filmato.

Un altro video, pubblicato su Twitter, mostra un altro alligatore attraversare la strada strisciando in un quartiere della Florida meridionale, raggiungendo il marciapiede e poi fuggendo per rifugiarsi in un bacino di ritenzione lì vicino.

La scena è stata catturata dai vigili del fuoco di Melbourne, nella Contea di Brevard:

Tra gli animali selvatici in cerca di riparo dopo le tempeste e le alluvioni causate dall’uragano Irma non solo gli alligatori, ma anche un gruppo di fenicotteri, che ha seguito un trainer in un rifugio dei Busch Gardens, a Tampa, in Florida.

Articoli correlati

Irma raggiunge il sud della Florida. Oltre due mil…

Un fiume di distruzione. La scia di Irma mentre si…

Uragano Irma in Florida: 300 mila persone al buio…

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?