Una biscia nascosta nella stanza del Bancomat della succursale della Posta di Castelvetrano, nella via Mazzini ha terrorizzato gli impiegati all’apertura degli uffici. E’ stata all’allertata l’associazione animalista dell’Enpa che ha fatto intervenire Ciro Signorello, esperto ed appassionato di rettili per averli allevati per circa un ventennio.

Lo stesso con le dovute cautele ha preso l’animale che risulta innocuo che è stato pi liberato nell’area dell’ex campo di aviazione.Lo stesso Ciro Signorello spiega che: “ciò è potuto succedere perché questi animali di solito si nascondono tra le erbe ,gli anfratti e sicuramente nella zona ci sono spazi liberi.

Attraversando la strada il rettile ha pensato di trovare rifugio nell’area del bancomat, ma non è pericoloso”. Anche il Corpo delle Forestale di Castelvetrano è stato chiamato ad intervenire nella via 119 a Triscina, nella giornata di ieri, per la presenza di un’altra biscia che si aggirava in un’area privata.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?