Buone notizie dalla palazzina di via della Farnesina 5, quella parzialmente crollata tra la notte del 23 e 24 settembre: grazie all’arrivo dell’autoscala, inviata dai Vigili del Fuoco, è stato possibile il salvataggio del gatto Dondolo, uno degli animali rimasti intrappolati tra le macerie.

Il micio, avvistato da un drone nei giorni scorsi, è stato recuperato in una delle gabbie trappola posizionate nello stabile e portato da un veterinario della zona che ha immediatamente provveduto a fornirgli le prime cure. 

Il gatto era in uno stato di forte disidratazione, causato dalla lunga permanenza in un luogo abbandonato, “ma – fanno sapere da Animalisti Italiani Onlus sede di Roma – presto potrà rimettersi completamente in salute”. 

Dall’Associazione, con i volontari sul posto, l’appello a non lasciare nulla di intentato. “Il salvataggio di Dondolo dimostra che nell’edificio è ancora possibile intervenire” – hanno detto le responsabili Cecilia Coppola e Tamare Nale sottolineando come nello stabile risultino ancora presenti altri tre gatti ossia Grigina, Martino e Pippi. 

“Nelle prossime ore bisognerà concentrare tutti gli sforzi per salvare anche loro” – hanno detto da Animalisti Italiani Onlus, ringraziando i Vigili del Fuoco per l’intervento e “il Comune di Roma che non ha mai fatto mancare il suo supporto in questa vicenda”.

Poi l’auspicio che l’autoscala possa essere utilizzata anche per gli altri animali tuttora intrappolati e da salvare prima della demolizione intimata e necessaria. 

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?