Milano, 11 luglio 2018 – Un decalogo del cane in spiaggia, un vademecum con consigli e indirizzi utili per i padroni che viaggiano con il loro animale domestico e un hashtag, #tuttescuse. Tre semplici consigli per dire che quest’estate non ci sono scuse per abbandonare il proprio amico a quattro zampe, in vista delle ferie estive. È questo il messaggio che Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali) lancia da Milano, in una piazza Castello trasformata in spiaggia urbana, con cani di tutte le razze, materassini, ombrelloni e piscine gonfiabili.

Nel periodo estivo il fenomeno degli abbandoni, che interessa tutto l’anno, si fa più preoccupante per questo l’associazione ha deciso di lanciare una campagna per dire ai padroni di lasciare da parte le scuse e le giustificazioni e di portare al mare o in montagna il proprio animale. Serve solo un po’ di organizzazione, per questo Oipa ha diffuso un “Vademecum per una vacanza a 6 zampe’’ e un “Decalogo del cane in spiaggia’’, con i consigli e gli indirizzi perfetti per passare le ferie con il proprio Fido. Tra i consigli c’è quello di informarsi prima sulle spiagge che accolgono anche gli animali, portare l’attrezzatura giusta, come telo, ciotole per acqua e cibo, guinzaglio, museruola. «L’obiettivo è far comprendere che non esistono scuse che giustifichino un atto tanto vile quanto gettare via la vita di un animale e indurre una presa di coscienza della responsabilità che comporta avere un compagno di vita a quattro zampe», spiega Massimo Comparotto, presidente di Oipa Italia. Testimonial dell’evento in piazza Castello è stato l’attore comico Franz, del duo Ale e Franz, accompagnato dal suo cane Spritz.

Anche il Comune ha lanciato la sua campagna anti-abbandono che prevede, da qui alla fine di agosto, l’affissione di manifesti che ritraggono cani e padroni Insieme felici, accompagnate dallo slogan #invacanzaconme. Nel canile-gattile di Milano, nel 2017 sono entrati 417 tra cani e gatti e ne sono usciti 412. La struttura di Milano «è un’eccellenza nel panorama italiano – commenta l’assessore alla Qualità della vita Roberta Guaineri –. Le campagne di sensibilizzazione contro l’abbandono sono fondamentali».

L’assessore Roberta Guaineri lancia la campagna di Oipa

L’assessore Roberta Guaineri lancia la campagna di Oipa

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?