Quando si parla di amici quadrupedi è facile che la conversazione trascenda, diventando un acceso dibattito, un vero scontro tra cane e gatto! Adesso abbiamo tutte le risposte necessarie ad argomentare la discussione.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Neuroanatomy da un gruppo internazionale di ricerca guidato dalla Vanderbilt University, in Tennessee, i cani avrebbero il doppio dei neuroni dei gatti: quasi 530 milioni contro i 250 milioni dei felini.

La ricerca ha, infatti, contato le cellule nervose che popolano la parte più evoluta del cervello, la corteccia, esaminandone la composizione in otto specie di carnivori, sia domestici che selvatici.

La neuroscienziata Suzana Herculano-Houzel ha così spiegato la ricerca:

“In questo studio volevamo confrontare diverse specie di carnivori per vedere la relazione tra il numero dei neuroni e le dimensioni del cervello. Penso che il numero di neuroni di un animale, specialmente nella corteccia cerebrale, determini la ricchezza del suo stato mentale e la sua abilità nel prevedere cosa accadrà nell’ambiente circostante sulla base delle esperienze precedenti”.

La ricercatrice, inoltre, ha aggiunto che i cani hanno la capacità biologica di fare cose più difficili e articolate rispetto agli amici gatti.

Finalmente l’annosa diatriba tra cinofili e gattofili avrà una conclusione.

“Ho un gatto grosso grosso, anzi un grassone. Sapete cosa vuole? Vuole fare il cane!” diceva una vecchia canzone dello Zecchino d’Oro, e adesso ne abbiamo scoperto il motivo.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?