Ammesso che verrà mai individuato, non rischierà una grande punizione. Il Codice Penale italiano, infatti, riserva solo un debole reato di contravvenzione a chi abbandona un animale.

A finire in un cassonetto dei rifiuti di Genova è stato un Pitone reale. L’animale, di discrete dimensioni, era stato riposto con il suo terrario. Da una teca di vetro, dunque, ad un cassonetto dei rifiuti. Abbondoni, quelli di serpenti, tartarughe, iguane ed altri rettili appartenenti alla fauna esotica, che avvengono ormai con una certa regolarità.

A soccorrere il Pitone di Genova sono stati i volontari della Protezione Animali. Kaa, questo il nome dato al serpente, è stato poi consegnato ai Carabinieri Forestali che si occupano dell’applicazione in Italia della Convenzione di Washington. Si tratta della disposizione internazionale denominata CITES che regolamenta il commercio di specie rare e minacciate di estinzione.

Per fortuna le condizioni del rettile non sono preoccupanti. Secondo i volontari troppo spesso questi animali sono venduti in maniera irresponsabile ed i continui abbandoni sono il risultato di tale modo di fare. “Kaa – riporta l’ENPA di Genova – è stato fortunato e resterà con noi per un po’ di tempo. Speriamo che episodi come questo diventino sempre più rari”.

Se sei interessato al mondo degli animali CLICCA QUI

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?